Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Sequestro di persona e violenza sessuale: così un 45enne è finito in carcere a Palestrina

Si era rifugiato all’interno della comunità di recupero per tossicodipendenti di Palestrina per sfuggire a un ordine di cattura per violenza sessuale. Così è finito in manette un uomo di 45 anni a seguito di un’operazione portata a termine dai carabinieri Poggio Mirteto in collaborazione con la Compagnia di Palestrina.

Secondo quanto emerso l’uomo occupava da solo una stanza e aveva fatto perdere le tracce interrompendo anche qualsiasi rapporto con famigliari e amici. A seguito dei riscontri effettuati dall’Arma, il ricercato è stato rintracciato e ammanettato. Ai militari non ha opposto alcuna resistenza: ora sarà processato per sequestro di persona e violenza sessuale.