Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Sette giorni con i giovani dell’Erasmus. Cave ha accolto studenti provenienti da Spagna e Romania

a cura della redazione

Per una settimana, il comune di Cave ha accolto con gioia diversi ragazzi, provenienti dalla Romania e dalla Spagna, nell’ambito del progetto Erasmus.

Durante il loro soggiorno, i giovani ospiti hanno avuto l’opportunità di scoprire le bellezze e le peculiarità di Cave, partecipando a numerose attività culturali, ludiche e sportive organizzate in collaborazione con le associazioni locali.

Ogni giornata è stata un’occasione per creare legami, scoprire nuove culture e condividere momenti di svago e divertimento.

A Palestrina - Scopri di più

Non sono mancate le esperienze culinarie: i ragazzi hanno potuto assaporare i piatti tipici della cucina cavese, immergendosi nei sapori e nelle tradizioni gastronomiche del territorio.

Un momento significativo è stato l’incontro con il Sindaco e l’Amministrazione Comunale, che hanno dato il saluto ai giovani visitatori, sottolineando l’importanza dello scambio culturale e della cooperazione internazionale.

Ringraziamo tutti coloro che hanno reso possibile questo progetto, contribuendo alla sua riuscita con entusiasmo e dedizione - fanno sapere dal Comune -. Grazie alla partecipazione attiva della comunità, i nostri ospiti porteranno con sé ricordi indimenticabili e un pezzo di Cave nei loro cuori.