Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Obiettivo Labico ha scelto, Simone Petrucci è il candidato sindaco

Si avvicinano a grandi passi le prossimi elezioni amministrative del 12 giugno dove si andrà a votare anche a Labico. È di queste ore la notizia che la lista Obiettivo Labico ha scelto come candidato sindaco una figura nuova che viene dal contesto civile ed urbano e che ha in un certo qual modo spiazzato tutti in senso positivo. 

Simone Petrucci di 39 anni è un candidato a Sindaco giovane e dinamico, ex calciatore professionista, lavora per una multinazionale è sposato e padre di due figli ma soprattutto è una persone molto determinata e che non lascia nulla al caso e che sa bene a che cosa vuol dire prendersi delle responsabilità. 

“Sono la sintesi di una squadra competente e dinamica. Ci presenteremo – spiega il candidato sindaco che vive nella frazione di Colle Spina sin da quando è nato – come lista Civica lontana dalle logiche e schematismi dei partiti politici, liberi, indipendenti ed inclusivi per garantire la massima efficienza amministrativa. La nostra lista si chiamerà Obiettivo Labico. Il nome rappresenta il nostro spirito programmatico, ci daremo degli obiettivi mirati e realizzabili senza illudere i Cittadini”. 

Perché hai scelto di candidarti e “scendere in campo” in prima persona?

“Per amministrare un Comune ci vuole passione e programmazione. Ci vuole la consapevolezza e la Conoscenza diretta di cosa è realmente necessario nella Comunità dove viviamo. Ho messo a disposizione di Labico la mia candidatura a Sindaco senza interessi particolari da tutelare, ringrazio in particolare la mia squadra di candidati e il gruppo elettorale che mi sostiene, un meraviglioso gruppo di uomini e donne della società civile che si sono dati un unico obiettivo: il benessere e il miglioramento sociale di Labico e dei labicani”. 

Cosa pensi di poter offrire a questo comune?

“Credo di poter offrire qualcosa in più per questo Paese perché rappresento il cittadino comune che conosce direttamente i disagi e le problematiche delle realtà centrali e periferiche di Labico, quest’ultime completamente abbandonate dell’amministrazione comunale uscente ed in particolare il Quartiere più grande di Colle Spina dove abito con la mia famiglia. 

Ma allo stesso tempo conosco benissimo il cuore del Paese dove insieme con la mia famiglia abbiamo scommesso sulla rinascita commerciale del centro storico con l’apertura del ristorante la Locanda del Castello realtà consolidata e molto apprezzata dai labicani. La mia idea di Labico è quella di Paese protagonista nella realtà della Città Metropolitana di Roma Capitale attraverso la valorizzazione dei prodotti tipici, dello sport, del turismo eno-gastronomico e dell’associazionismo in generale. 

Labico ha bisogno di rinascere ed io mi impegnerò in prima persona con energia positiva con tutto il sostegno di quei Cittadini che vorranno essere amministrati da un Sindaco determinato che saprà essere veramente il Sindaco di tutti. 

Vi aspettiamo per il giorno 7 maggio alle ore 10 e 30 a Colle Spina per la presentazione della Lista e del nostro programma elettorale. Cominceremo da Colle Spina e incontreremo via via tutti i Quartieri di Labico offrendo ascolto e soluzioni ai Cittadini mettendo a disposizione un “contenitore delle proposte”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: