Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Spacciava eroina sull’autobus per Tivoli


Ecco il metodo pericoloso usato da un giovane

I Carabinieri della Stazione di Tivoli Terme hanno arrestato un cittadino del Gambia di 35 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, nella mattinata di venerdì, è stato intercettato nel corso di uno dei quotidiani controlli predisposti dal Comando della Compagnia Carabinieri di Tivoli, finalizzati ad arginare il fenomeno dello spaccio di droga lungo le strade della città. A notare degli strani movimenti di quel passeggero a bordo di un bus urbano sono stati i militari del locale Comando Stazione, che hanno deciso di predisporre uno specifico servizio di osservazione.

Filosa_san cesareo
Filosa_san cesareo

E’ così che i Carabinieri si sono resi conto che ad ogni fermata effettuata dal mezzo pubblico, salivano e scendevano noti assuntori di droga, motivo per cui i Carabinieri hanno deciso di approfondire le verifiche, fermando il bus e facendo scattare un controllo nei confronti del 35enne. Nel corso della perquisizione, i militari hanno trovato il cittadino del Gambia in possesso di 5 g di eroina, per cui è stato arrestato e trattenuto in caserma, in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria.


Leggi anche