Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Spaventoso incidente in via Quadrelle: muore una giovane donna. Grave un bambino

Un dramma senza fine, dopo una mattinata tranquilla trascorsa in compagnia a Palestrina, tra negozi e una serie di commesse da portare a termine. È una terribile notizia quella che arriva all’ora di pranzo in via Quadrelle dove una ragazza di 30 anni di nazionalità romena E.L. (queste le sue iniziali) ha perso la vita a seguito di un incidente. Grave un bambino di 11 anni che viaggiava a bordo dell’auto coinvolta.

I SOCCORSI

Sul posto attorno alle 13 sono intervenuti due ambulanze, l’elisoccorso, i carabinieri di Palestrina del Nucleo Radiomobile e i vigili del fuoco. Secondo una primissima ricostruzione, l’auto, una Smart, era in fase di sorpasso all’altezza del deposito giudiziario quando avrebbe preso in pieno un camion del soccorso meccanico che stava svoltando nei pressi di via Arpino. Pare che i due mezzi stessero procedendo nella medesima direzione (Valmontone).

L’impatto è stato devastante. L’auto è andata a sbattere a seguito di una carambola impazzita contro un palo della luce e poi si è capovolta sull’asfalto. Per la donna non c’è stato nulla da fare: fatale l’impatto con il grosso palo di ferro.

Tempestivi i soccorsi. A destare subito preoccupazione le condizioni del bambino, suo figlio, che viaggiava con la povera vittima di nazionalità romena. È stato richiesto l’intervento di un elicottero: dalle prime informazioni il piccolo non sarebbe in pericolo di vita, ma si attendono ulteriori notizie da Roma dove risulta ricoverato. Per oltre mezzora i vigili del fuoco hanno lavorato per liberare le due persone dalle lamiere accartocciate della Smart. A bordo del camion dell’Italsoccorso un uomo di 56 anni, lievemente contuso. Mamma e figlio, residenti a Valmontone, stavano tornando a casa dopo aver concluso una serie di commesse a Palestrina. Sono stati fatti, come da prassi, le analisi al conducente del carro attrezzi coinvolto nell’incidente ed è risultato negativo all’alcool test e drug test.

L’intervento dei vigili del fuoco

A seguito dell’incidente è stata coinvolta anche una condotta del gas. La strada è al momento chiusa al traffico veicolare fino al termine dell’intervento.

Si attendono ulteriori riscontri dal luogo dell’incidente per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto.

Un tratto maledetto questo di via Quadrelle a confine tra Palestrina e Valmontone, in cui solo negli ultimi 20 mesi si sono registrate due vittime.

??RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??