Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Spid, Cie e app: a Labico apre lo sportello digitale

a cura della redazione

 

Dal 12 gennaio, presso l’ufficio anagrafe, sarà attivo lo Sportello Smart, ogni giovedì dalle 9.30 alle 13.30.

Il servizio è attivo grazie alla collaborazione con il Comune di Colleferro che ha messo a disposizione su Labico un volontario del Servizio Civile digitale. Lo Sportello aiuterà cittadini e cittadine di tutte le età ad attivare Spid, Carta di identità elettronica, ad operare con PagoPa, Municipio Virtuale ed AppIo e tutti gli altri servizi digitali. Per quanto riguarda ragazze e ragazzi, lo Sportello darà anche sostegno nella fase di compilazione ed invio delle domande di Servizio Civile che scadono il 9 febbraio.”
“Ringrazio, oltre che il Comune di Colleferro, il Consigliere Paolo Galli e l’Assessora Lorenzon per questo servizio che punta a diffondere le competenze digitali nella nostra comunità. Un servizio di orientamento e sostegno.”
Conclude il Sindaco Giovannoli