Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Ssd Colonna (calcio, Promozione), si separano le strade con Mariani: il neo tecnico è Vicale

Colonna (Rm) – Il Colonna prova a dare una svolta dopo il difficile inizio di stagione nel campionato di Promozione. Dopo la sconfitta di otto giorni fa sul campo del Ceccano (ieri la prima squadra castellana ha osservato un turno di riposo), il club ha deciso di separare le proprie strade da mister Paolo Mariani. Al suo posto è stato scelto Davide Vicale che aveva già guidato la Promozione del Colonna nella parte finale della scorsa stagione, subentrando a Dino Di Julio. “Quando si arriva a prendere queste decisioni le responsabilità sono sempre da condividere tra le varie componenti – dice il direttore sportivo Gianluca Cippitelli – Il rendimento del gruppo in questa prima fase del campionato non è stato soddisfacente e in questi casi a pagare è sempre l’allenatore. Abbiamo parlato con mister Mariani, che ringraziamo per l’impegno e la professionalità dimostrati nella sua avventura a Colonna, e abbiamo convenuto che fosse meglio provare a dare la classica scossa ad un gruppo che può sicuramente fare di più”. L’esordio ufficiale di mister Vicale avverrà già mercoledì nel giorno di Ognissanti col match “casalingo” (si giocherà a Zagarolo per l’indisponibilità del “Tozzi” alle prese con profondi lavori di restyling del manto) contro la capolista Paliano: “Un avversario molto forte come dimostra la classifica – dice Cippitelli – Ma probabilmente i nostri ragazzi potranno giocare senza pressioni: speriamo che mettano in campo la voglia di cambiare rotta. La scelta di Vicale? E’ stata semplice perché lui conosce già il nostro ambiente e tra l’altro collaborava attualmente col tecnico dell’Under 19 regionale Alessio Rippa. Ha dimostrato la voglia e la personalità giuste per prendere la guida della prima squadra in questo delicato momento e abbiamo preferito affidare il gruppo a qualcuno che già conosce alcune situazioni”.