Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Successo ai giochi della chimica per gli studenti di Zagarolo

Ai successi degli studenti dell’Albio Tibullo ai Campionati Internazionali di Giochi matematici, arrivano altre due splendide vittorie di ragazzi frequentanti il Liceo Falcone-Borsellino di Zagarolo.
Beniamin Birzu, 5F Scienze Applicate, è primo classificato alle finali regionali dei Giochi della Chimica e le classi 1C e 2E sono vincitrici della Startupper School Academy 2019.


I Giochi della Chimica sono nati nel 1984 in Veneto e ben presto sono diventati una manifestazione nazionale. Si svolgono in tre momenti: una fase regionale, una fase nazionale e una fase internazionale. In bocca al lupo, Benjamin, per il proseguo dell’avventura!
Il Programma Startupper School Academy, invece, è un’iniziativa di Lazio Innova per promuovere l’imprenditorialità e la creatività nelle scuole del Lazio, al fine di accrescere la conoscenza e stimolare la propensione al fare impresa tra gli studenti degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore.
Info: http://www.lazioinnova.it/…/startupper-school-academy-prem…/
Gli studenti di Zagarolo si sono aggiudicati il premio “Gioco e creatività” con “Il Ragazzo e lo Statuta”, un gioco dove un ragazzo del 1500 si imbatte in un libro magico e scopre che può attraversare una dimensione temporale.

“Altri due risultati che rendono ancora più rinomato Zagarolo e uno degli Istituti superiori più importanti e frequentati del territorio – spiega l’Assessore alle Politiche scolastiche di Zagarolo, Emanuela Panzironi. – Il Liceo Falcone-Borsellino è un’eccellenza formativa, impreziosita da un insegnamento stimolante e creativo. Il successo dei nostri studenti è da condividere con il Dirigente scolastico, Manuela Cenciarini, e con tutto il corpo docente”.