Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Sulle orme di Wojtyla, venerdì il percorso di trekking in notturna. Tra fede e spiritualità

In occasione delle festività pasquali e del Venerdì Santo il Cai di Palestrina organizza un’escursione notturna presso il più noto dei percorsi di trekking sui Monti Prenestini: quello di Karol Wojtyla.

Il percorso, inaugurato dal Cai di Palestrina nei primi anni ’80, parte da Pisoniano, oltrepassando dapprima il Colle Bastiano e, successivamente, la zona di Ara di Palazzo, a circa 600 metri d’altezza. I 4 chilometri rimanenti conducono al Monte Guadagnolo e, ancor prima, al Santuario della Mentorella. È questo l’ultimo tratto al centro dell’evento di venerdì organizzato dal Cai di Palestrina.

APPROFITTA DELL’OFFERTA, CLICCA SUL BANNER

Per chi volesse partecipare, il ritrovo è fissato alle 21,45 presso il parcheggio di piazza Italia. La partecipazione è riservata a tutti gli iscritti al Cai in regola con il tesseramento. I non iscritti possono partecipare all’escursione purché provvisti di polizza assicurativa obbligatoria da stipulare in sezione entro le ore 19 di giovedì 18 aprile.

Da piazza Italia il gruppo di escursionisti raggiungerà Ara di palazzo, dove avrà inizio il percorso verso la Mentorella, il santuario caro a Wojtyla visitato otto volte dall’amato Pontefice. Il ritorno al parcheggio è previsto per le ore 2,30 (tempo 4 ore, soste comprese).

È richiesto un adeguato equipaggiamento da trekking di montagna e una luce frontale, trattandosi di escursione notturna.

??RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??