Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Tanti eventi di sport e cultura, aspettando l’Orchestraccia. “Il mese di San Rocco” a Castel San Pietro Romano

Tanti eventi di sport e cultura, aspettando l’Orchestraccia. “Il mese di San Rocco” a Castel San Pietro Romano

A Castel San Pietro Romano, uno dei borghi più belli d’Italia, agosto è il mese di San Rocco. Come ogni anno il comitato dei festeggiamenti del piccolo borgo dei Monti Prenestini ha messo a punto un ricco programma tutto da vivere con 17 eventi, tra spettacoli, sport, risate, visite guidate e tradizioni fino al 25 agosto.

LA FESTA

Il culto di San Rocco Confessore ha radici lontane in questa comunità, da sempre legato al mondo contadino e agli animali, ancora oggi il Santo è venerato con devozione da giovani e anziani del luogo, che custodiscono in questa festa e nei suoi riti tutto il proprio attaccamento. In questi giorni tutto il paese si sta preparando al meglio per accogliere i visitatori e i tanti turisti richiamati ogni anno dall’atmosfera e dalla pace che si respirano in queste stradine immerse nel verde che dominano tutta la vallata verso Roma. La spettacolare vista, una delle più belle della provincia, ripaga di certo il breve viaggio dalla Capitale.

L’Orchestraccia
IL PROGRAMMA

È un programma che si adatta alle esigenze di tutti, a chi vuole ascoltare buona musica, agli appassionati di arte, trekking e sport. Si parte il 2 agosto con il torneo di calcetto per bambini e si prosegue il giorno dopo con l’11° Memorial Giuseppe Fiasco. Tra gli appuntamenti da non perdere le passeggiate e visite animate del 9 e 10 agosto, l’11^ gara podistica dell’11 agosto, lo spettacolo travolgente dei Ladri de Kaine (11 agosto) e le tradizioni in programma per la Festa dell’Assunta a Ferragosto (14,15 agosto). La festa di San Rocco si aprirà ufficialmente il 16 agosto, con la tradizionale processione, gli stand gastronomici e il grande concerto dell’Orchestraccia, la band romana di successo in arrivo per la prima volta a Castel San Pietro. Ma la festa non finisce qui: come tradizione sarà “San Rocchetto” a chiudere gli eventi con il grande evento del 25 agosto: in programma il festival della Moda in tour e cabaret (presenta Stefano Raucci).

«Grazie al prezioso lavoro del comitato dei festeggiamenti, al presidente Tommaso Baroni, alla Pro Loco e all’Amministrazione comunale quest’anno siamo riusciti a preparare un programma unico, ricco di eventi, adatto a giovani e famiglie – dichiara Silvia Natalizia delegata al Pubblico Spettacolo del Comune di Castel San Pietro Romano. L’evento clou è sicuramente il grande concerto dell’Orchestraccia, un nome importante del panorama musicale italiano, degno del prestigio e della storia del nostro comune. Un motivo in più – aggiunge Natalizia – per visitare il Castello in questi giorni e godere delle bellezze del nostro paesaggio».

«È impossibile descrivere l’atmosfera e le emozioni che si vivono in paese in questi giorni nell’attesa dell’inizio della festa – spiega il sindaco di Castel San Pietro Romano, Gianpaolo Nardi. Impossibile dimenticare i ricordi dell’infanzia, le emozioni dei preparativi e la magica suggestione dei suoi riti e delle sue tradizioni. Per tutti noi San Rocco rappresenta una parte importante della nostra identità e siamo felici – aggiunge il sindaco – di aver preparato quest’anno uno dei programmi più importanti mai realizzati negli ultimi anni. Ringrazio tutti, uno a uno, per l’impegno dimostrato in questi mesi e dò l’appuntamento a tutti i visitatori e turisti per invitarli a vivere con noi questo fantastico momento all’interno di uno dei borghi più belli d’Italia».

👇👇RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO👇👇

31 Luglio 2019
La Roma 5 prima Asl d’Italia ad aderire al “Manifesto Interreligioso dei Diritti nei Percorsi di Fine Vita”
31 Luglio 2019
A Labico il giro del mondo si fa in tre giorni con lo street food internazionale

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *