Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Tivoli, eseguite le autopsie sui tre pazienti morti all’ospedale durante l’incendio

a cura della redazione

Sono state eseguite le autopsie dal medico legale e dal tossicologo nominati per accertare la causa della morte dei tre pazienti deceduti in seguito all’incendio dell’ospedale di Tivoli. 

“Per avere seri elementi su queste cause occorre del tempo e vi sarà il massimo riserbo, sicché possono essere smentite tutte le ricostruzioni (anche fantasiose) offerte, prive di qualunque supporto informativo in possesso della Procura e dei medici incaricati”, fa sapere in una nota la Questura di Roma. 

A Zagarolo - Scopri di più

Rispettato l’impegno preso dalla Procura di realizzare le autopsie in meno di quattro giorni, le salme sono ora a disposizione dei familiari. Intanto continuano le indagini degli inquirenti attraverso l’ascolto di persone informate sui fatti, l’acquisizione di documentazione e sequestri.

Al momento non ci sono elementi per iscrivere persone come indagate.

A San Cesareo

Ieri, inoltre, è stato nominato un consulente tecnico incaricato di plurimi accertamenti che ha già svolto nella serata un proficuo sopralluogo.

A breve saranno affiancati uno o più ulteriori consulenti.

Non sono prevedibili esiti di qualche rilievo informativo in tempi brevi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: