Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Tragico incidente a San Cesareo: un morto

a cura della redazione

 

Tragico incidente a San Cesareo, questa mattina, dove un quarantaduenne è morto a seguito di un drammatico scontro su strada.

Il sinistro è avvenuto sulla via Resistenza: coinvolti una Lancia Ypsilon e una moto di grossa cilindrata, all’altezza della rotatoria per l’ingresso al quartiere di Colle La Noce.

Ad avere la peggio, purtroppo, il centauro di 42 anni, residente a San Cesareo: inutili i tentativi di soccorso e rianimazione.

A quanto si apprende dalle forze dell’ordine, l’uomo, parente dell’ex sindaco della città, era molto conosciuto in zona.

Sul posto le forze dell’ordine, che dovranno ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto.

Inutile anche l’intervento dell’eliambulanza. I medici hanno provato fino all’ultimo a rianimarlo, ma ogni tentativo è stato purtroppo vano: il 42enne è finito sotto l’auto riportando gravi ferite.

Sotto shock i testimoni

Ora bisognerà capire cosa sia successo. Da una primissima ricostruzione delle forze dell’ordine, l’impatto sarebbe avvenuto per un mancato rispetto dei diritti di precedenza: ma saranno le indagini a ricostruire l’accaduto.

Intanto, il traffico è paralizzato e la strada chiusa per consentire i rilievi.

Una giornata di lutto in città, sotto shock per l’ennesimo incidente su una strada pericolosa.