Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Trasporti: in arrivo domani, 24 gennaio, uno sciopero di 24 ore

a cura della redazione

  Domani – mercoledì 24 gennaio – le organizzazione sindacali Usb del lavoro privato Trasporti Roma e Orsa Tpl Lazio hanno proclamato uno sciopero di 24 ore con astensione dalle prestazioni lavorative dalle 8.30 alle 17 e dalle ore 20 a fine servizio. 

A Palestrina - Cave - Colleferro

Le corse di bus e treni saranno garantite dall’inizio del servizio diurno fino alle 8.29 e dalle 17 fino alle 19.59. Così Cotral in una nota. Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero saranno disponibili sul sito internet cotralspa.it e sull’account Twitter@BusCotral.

Al precedente sciopero di 24 ore delle organizzazioni sindacali Usb e Orsa di 24 ore del 27 novembre 2023 ha aderito il 14% dei dipendenti.

A Palestrina - Cave - Colleferro

A Roma lo sciopero riguarda l’intera rete Atac (compresi i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di subaffidamento) e l’intera rete dei gestori Roma Tpl e Ati Autoservizi Troiani/Sap nel territorio di Roma Capitale e nei comuni della città metropolitana serviti. Durante l’agitazione, nelle stazioni della rete metroferroviaria che resteranno eventualmente aperte non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale. Non garantito, inoltre, il servizio delle biglietterie Atac; i parcheggi di scambio restano aperti. Il servizio delle biglietterie on-line non subirà alcuna interruzione. Tutte le informazioni sullo stato del servizio sono disponibili sulla piattaforma informativa digitale InfoAtac: www.atac.Roma.it e su www.romamobilita.it.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: