Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Tre colpi di fucile al volto: dramma vicino Tivoli


L’incidente è avvenuto vicino a Tivoli durante una battuta di caccia

Lo ha scambiato per un animale e ha sparato al collega cacciatore. È successo nei boschi vicino Tivoli: un 34enne mentre stava cacciando nei pressi di via Antonio Parrozzani ha avvertito un rumore tra la boscaglia e ha sparato tre colpi di fucile.

Immediato l’intervento dei sanitari intervenuto sul posto dopo la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112. Colpito in pieno volto il 61enne è stato trasportato in ambulanza in un nosocomio di Roma.

La vittima dell’incidente è ora ricoverata in gravi condizioni. Rischia di perdere la vista ad entrambe gli occhi.

Al 34enne è stato sequestrato il fucile, indagato dalla Procura dovrà rispondere dell’accusa del reato di lesioni gravissime.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: