Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Tromba d’aria colpisce Valmontone, gravi danni in città

a cura della redazione

 

Vento e pioggia con un’intensità mai vista. Tetti sc operchiati, allagamenti, alberi e rami caduti. È questo lo scenaiuo che si sono ritrovati di fronte i primi soccorritori di fronte oggi pomeriggio quando un’ondata di maltempo ha attraversato parte del territorio creando numerosi danni. Per fortuna al momento non si registrano feriti.

Colpita anche la sede della protezione civile dove si registrano importanti danni alla struttura.

Ci stiamo operando per metterla in sicurezza e poter intervenire sul territorio. Due nostre squadre stanno già intervenendo e stanno arrivando squadre di altre associazioni. – queste le prime dichiarazioni dei volontari della protezione civile
Colpiti alcuni hotel anche vicino l’autostrada.
L’allerta continua

 

“Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal pomeriggio di oggi, martedì 17.01.2023 e per le successive 18-24 ore, si prevede sul Lazio: il persistere di venti forti con raffiche di burrasca dai quadranti occidentali, con rinforzi fino a burrasca forte lungo i rilievi. Inoltre, dal mattino di domani, mercoledì 18.01.2023 e per le successive 12-18 ore, si prevede il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse anche a carattere di rovescio o temporale specie sui settori orientali e meridionali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Altresì, dalle prime ore di domani mercoledì 18.01.2023 e per le successive 12-18 ore, si prevedono nevicate a quote superiori ai 600-800 metri su zone Appennino di Rieti, Aniene e Bacino del Liri con apporti al suolo da deboli a moderati.

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla su tutte le zone di allerta. La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l’allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto”.