Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Tutto pronto per Zagathon, il grande design fa tappa a Zagarolo

La Regione Lazio, tramite lo Spazio Attivo LOIC (Lazio Open Innovation Centre) Zagarolo di Lazio Innova, promuove “Zagathon”: tre workshop di design sui temi del food, cultural heritage e wellbeing.

Zagathon si rivolge in particolare a studenti, neodiplomati e giovani professionisti del settore di Product Design, Interior Design, Visual Design, Marketing e Pubblicità, provenienti da tutta Italia e dall’estero. Durante il laboratorio dovranno sviluppare soluzioni innovative secondo il metodo del Design Thinking.

All’iniziativa sono chiamati a partecipare anche Comuni ed Enti territoriali e di sviluppo, Enti locali non territoriali, PMI e associazioni e consorzi di produttori, interessati a farsi portavoce di una sfida o di un bisogno di innovazione nel settore del food e che potranno dare il loro contributo durante il laboratorio partecipando alla valutazione e selezione dei progetti/proposte/soluzioni.

Il primo workshop a partire sarà “Design for Food – innovazione e sostenibilità”, dal 7 al 14 luglio 2019 presso lo Spazio Attivo LOIC di Zagarolo in piazza Indipendenza 18, nuovo hub regionale dell’innovazione che ha sede nella splendida cornice di Palazzo Rospigliosi e ospita al suo interno spazi di coprogettazione, coworking e incubazione di impresa, FabLab con i suoi laboratori digitali, aule per la formazione, spazi per conferenze e aree d’incontro.

Zagathon tratterà il tema della valorizzazione dei prodotti alimentari locali, una scelta sostenibile sia dal punto di vista ambientale che sociale, con lo sviluppo e la comunicazione di prodotti e servizi innovativi.
A seguire si terranno i laboratori “Design for Cultural Heritage – innovazione e radici” e “Design for Wellbeing – mio, nostro, loro”.
È un’iniziativa della Regione Lazio finanziata con il POR FESR 2014-20.

Per partecipare, i Comuni, gli Enti territoriali e di sviluppo territoriale, gli Enti locali non territoriali, le PMI e le Associazioni e consorzi di produttori devono inviare un’email a zagarolo@lazioinnova.it entro le ore 18 del 28 giugno 2019 con la documentazione richiesta.

Gli studenti universitari, di accademie e di istituti di secondo grado, i neodiplomati e i giovani professionisti del settore di Product Design, Interior Design, Visual Design, Marketing e Pubblicità dovranno inviare, sempre tramite email, la specifica documentazione richiesta entro le ore 18 del 1 luglio 2019.