Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

ULN Consalvo (calcio, Under 15), Rao: “Con la Pro Roma vogliamo riscattare la sconfitta dell’andata”

Roma – Ha iniziato il girone di ritorno con un doppio successo l’Under 15 provinciale dell’ULN Consalvo. I ragazzi di mister Fabio Garzina hanno superato con un netto 3-0 esterno l’Almas: tra i marcatori dell’incontro (insieme ai compagni Volieri e Grezzi) c’è stato anche l’attaccante esterno classe 2009 e capitano del gruppo Mattia Rao: “Nel primo tempo abbiamo costruito e sciupato qualche occasione, ma nella ripresa la qualità della nostra prestazione è cresciuta: dopo un paio di parate del loro portiere siamo riusciti a sbloccarla e da lì in avanti la partita è andata in discesa”. In questo momento il gruppo Under 15 dell’ULN Consalvo si trova all’ottavo posto, ma il gruppo capitolino vuole scalare posizioni: “L’inizio della stagione era stato abbastanza positivo, poi abbiamo perso qualche punto di troppo con avversari alla nostra portata e siamo scivolati un po’ indietro. Ora abbiamo vinto le prime due gare del ritorno esattamente come accaduto all’andata, siamo in fiducia e vogliamo continuare a crescere. Nel frattempo si è formato un bel gruppo: la squadra è cambiata tanto rispetto alla scorsa stagione (Rao è uno dei pochi “superstiti” della vecchia Under 14, ndr), ma i nuovi si sono integrati bene nel nostro ambiente”. Nel prossimo turno l’ULN Consalvo ospiterà la Pro Roma, terza forza del campionato: “Vogliamo riscattare la sconfitta della partita d’andata in cui entrammo in campo con un atteggiamento sbagliato e perdemmo 5-1. Non c’è questo divario tra noi e loro, proveremo a dimostrarlo sabato”. Rao conclude parlando del rapporto con mister Garzina: “Lo avevo conosciuto già l’anno scorso quando mi aveva convocato nella vecchia Under 15 in qualche occasione. E’ un allenatore preparato che ti stimola sempre a fare meglio. Il mister ci ha fissato l’obiettivo per il girone di ritorno che è quello di conquistare almeno 16 punti, ma noi vogliamo fare molto di più”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: