Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

ULN Consalvo (Scuola calcio), il gruppo dei Pulcini 2013 ha trionfato nel torneo di Cesano

Roma – Un altro trionfo per il settore Scuola calcio dell’ULN Consalvo. Il gruppo 2013 di mister Armando Ciarrocchi (che è anche il responsabile del settore di base del club di via del Quadraro) ha vinto il torneo di Cesano che si è tenuto domenica scorsa ed è stato organizzato dall’omonima società capitolina. “Un bellissimo evento durato dalla mattina a pomeriggio inoltrato con dieci squadre decisamente di buon livello – dice Ciarrocchi – Nel girone abbiamo conquistato il primo posto anticipando il Cesano “Arancione”, il Viterbo, il Selva Candida e la Vigor Rignano Flaminio. Poi abbiamo giocato la semifinale contro il Cesano “Nera”, seconda classificata dell’altro raggruppamento, e infine nell’atto conclusivo abbiamo sfidato il Cesano “Bianca” riuscendo a spuntarla col punteggio di 2-1. Siamo molto contenti dell’ennesima dimostrazione di competitività che ha fornito il nostro gruppo 2013”. Ora l’ULN Consalvo è già proiettato su un altro importante evento che parte domani e si conclude il prossimo 2 giugno, ovvero il primo torneo “Castelli Romani” organizzato dal Palestrina che come il club capitolino è affiliata all’Udinese. “Lì saremo presenti in massa con una mista 2011-12, tre gruppi 2013, uno 2014 e due 2015 – dice Ciarrocchi – Ma non finisce qui perché entro l’8 giugno ospiteremo le finali del torneo “Tiki Taka” nel nostro impianto e anche in questo caso siamo in corsa con due gruppi 2013, uno 2014 e uno 2015. In quella settimana termineranno ufficialmente le attività della Scuola calcio perché dal 10 giugno parte il centro estivo”. Il bilancio stagione è positivo: “Siamo contenti della crescita di tutti i nostri ragazzi. Martedì scorso c’è stata l’ennesima visita di Luigi Cuomo, tecnico dell’Udinese Academy, che si è congratulato per i progressi dei nostri giovanissimi calciatori”. A conferma di questo c’è un ulteriore attestato “di stima”: la giovane atleta classe 2013 Margherita Paolucci, infatti, è andata a fare una prova con la Roma femminile e prossimamente sarà nuovamente osservata da vicino dai tecnici del club giallorosso.