Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Ultime ore di sole, in arrivo piogge e neve sui rilievi


Le previsioni degli esperti

Porte spalancate all’ingresso delle perturbazioni atlantiche. L’alta pressione anche per i prossimi giorni non sara’ la protagonista del tempo sull’Italia. Un intenso fronte perturbato nelle prossime ore interessera’ la maggior parte delle regioni italiane. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che il tempo sta peggiorando rapidamente al Nordovest e successivamente anche al Nordest. Piogge via via piu’ diffuse bagneranno Val d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Liguria (qui forti su genovese e spezzino).

Il maltempo dal pomeriggio e poi sera interessera’ anche il Nordest, la Toscana e a seguire Marche, Umbria e Lazio per finire in nottata anche sulla Campania. La neve tornera’ a cadere diffusa su tutto l’arco alpino a partire dai 700-800 metri con accumuli oltre i 20 cm sopra i 1600 metri. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che questa fase di maltempo si attenuera’ temporaneamente nella giornata di venerdi’, mentre sabato un nuovo fronte perturbato colpira’ principalmente il Centro-Sud.
Soltanto da domenica il tempo comincera’ a migliorare rapidamente su tutta l’Italia preludio ad una prossima settimana sicuramente meno piovosa di quella attuale.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI METEO METTI MI PIACE


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: