Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

“Un Amore” da stasera su Sky c’è Beatrice, promessa del cinema che ha un legame speciale con Zagarolo

di Laura Ferri

Bellezza acqua e sapone, viso angelico e grinta da vendere: sono queste le caratteristiche di Beatrice Fiorentini giovane attrice rivelazione che vedremo a partire da questa sera, su Sky.

Nella miniserie di 6 puntate “Un Amore” reciterà da coprotagonista accanto a Micaela Ramazzotti, Stefano Accorsi, e Luca Santoro, per la regia di Francesco Lagi.

A Zagarolo - Scopri di più

Classe 2000, Beatrice ha un legame particolare con il territorio dei Monti Prenestini: la mamma Silvia è infatti originaria di Zagarolo, e qui Beatrice ha vissuto da bambina.

Oltre ad aver recitato in “Un amore”, ha interpretato Alessia nella prima e seconda stagione di “A casa tutti bene” regia G.Muccino e Miri in “Resvrgis” triller cinematografico del 2023 per la regia di F. Carnesecchi.

“Un Amore” racconta la storia di Alessandro e Anna che, giovani appena maggiorenni, si incontrano durante un viaggio Interrail in Spagna nella calda estate dei fine anni ’90, innamorandosi immediatamente. Tuttavia, le loro vite, più complesse di quanto il destino che li ha uniti lasciasse presagire, li costringono a separarsi.

A Palestrina - Scopri di più

Ad interpretare i giovani Alessandro e Anna sono Luca Santoro e Beatrice Fiorentini, mentre nella loro versione adulta sono portati in scena da Stefano Accorsi e Micaela Ramazzotti.

Al loro fianco, molti altri attori di successo come Alessandro Tedeschi (che interpreta Guido, il marito di Anna), Camille Dugay (la sorella minore di Anna), Ottavia Piccolo (la mamma di Alessandro) e Ivan Zerbinati (l’amico di Alessandro). Una serie che promette bene e poi c’è Beatrice Fiorentini, un motivo in più per non perderla.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: