Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

United Volley Pomezia (serie B1 femm.), Taglione: “Non molliamo, ora pensiamo al match con Jesi”

Pomezia (Rm) – La serie B1 femminile dello United Volley Pomezia ha ceduto per 3-1 sul campo di Cesena, in uno scontro diretto molto importante nella corsa ai play off. A parlare della sfida in terra romagnola è la palleggiatrice classe 2005 Giordana Taglione, ritratta nella foto di Fabio Angelini: “Abbiamo iniziato molto bene la partita, vincendo il primo set grazie ad un buon approccio e a una prestazione determinata. Abbiamo espresso la nostra pallavolo e siamo riusciti a portare a casa il primo parziale, poi qualcosa ci è mancato negli altri parziali anche per merito della squadra avversaria che è sicuramente forte e merita la posizione di classifica che occupa attualmente. Nei momenti decisivi dei set persi non siamo state abbastanza incisive, ora siamo tornate in palestra per cercare di migliorare in viste delle ultime partite della stagione”. Per il terzo posto la corsa è abbastanza dura: “Sicuramente dobbiamo rincorrere e colmare un gap non semplice, ma non molliamo ancora e anzi vogliamo fare il massimo nella prossima partita che sarà molto importante in tal senso”. In casa dello United Volley Pomezia arriverà Jesi: “Un’altra squadra di alta classifica che ha valori importanti – dice Taglione – Ma giocheremo in casa e davanti al nostro pubblico vogliamo fare una grande partita. Nella partita singola e soprattutto sul nostro campo possiamo mettere in difficoltà tutti”. La giovane palleggiatrice è al primo anno con la maglia pometina, ma si è già integrata alla perfezione: “Mi trovo benissimo con tutte le compagne, Pomezia ormai è come una seconda casa nonostante sia arrivata solamente quest’anno. Sono contenta dello spazio che sto avendo e cerco di dare il massimo quando vengo chiamata in causa. Il futuro? Ne parleremo serenamente a fine stagione, anche adesso bisogna affrontare al massimo questo finale di campionato e personalmente devo preparare pure l’esame di maturità”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: