Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Va a riprendersi l’auto ma scoppia una violenta rissa: la disavventura di una ragazza di Valmontone

a cura della redazione

 

Una storia che parte da una macchina sequestrata e che finisce con una rissa tra diverse persone. Il tutto è avvenuto a Ceccano all’interno di un autolavaggio gestito da alcuni stranieri dove l’auto era stata portata dagli agenti della polizia locale e messa in stato di fermo in quanto non aveva l’assicurazione.

L’auto era condotta da un egiziano che lavora saltuariamente in alcuni autolavaggi della zona ma la macchina risultava essere di proprietà di una ragazza di Valmontone che si è presentata nell’autolavaggio di Via Gaeta per riprendersela.

I titolari dell’attività commerciale si sono opposti alla restituzione del mezzo e da li a poco dalle parole si è passati ai fatti ed è scoppiato una rissa dove sono volati calci, schiaffi e pugni. Solo l’arrivo dei carabinieri chiamati da alcuni passanti ha evitato il peggio ed ha riportato gli animi alla tranquillità. Ferita una persona che è stata medicata dai sanitari del 118.

Image Text
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: