Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Vaccini: da stanotte aperti anche per le fasce d’età 18-49 anni con patologie (ecco quali)


Dalla mezzanotte di oggi potranno prenotarsi online i nati nel 2003-1972 categoria 4 con comorbità (consulta la tabella)

Vaccino anti Covid-19 – Aggiornamento apertura prenotazioni fascia d’età 18 – 49 anni per categoria 4 persone con comorbidità. Da sabato 1 maggio alle 00:00 partiranno le prenotazione per le persone con comorbidità (categoria 4), come da tabella 3 del piano nazionale vaccinale, delle classi d’età 18 – 49 anni (nati nel 2003 – 1972).

Le patologie a cui si fa riferimento sono riportate nella Tabella 3 delle Raccomandazioni nazionali ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-2 del 10/03/21 e l’accesso alla prenotazione on-line della vaccinazione è garantito per i titolari dei codici di esenzione elencati in TABELLA. 

CLICCA SUL LINK

Per assistenza alla prenotazione o eventuali disdette contattare il numero 06 164161841 attivo dal lunedì al venerdì con orario 7.30 – 19.30, sabato con orario 7.30 – 13.00.

Possono prenotare la vaccinazione le persone assistite dal Servizio Sanitario Regionale (SSR) della Regione Lazio, ovvero tutti coloro che sono assistiti da un medico di famiglia convenzionato con il SSR della Regione Lazio.

Il ciclo di vaccinazione consiste in due dosi separate. Con la prenotazione del primo appuntamento sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, da effettuare sempre nella stessa sede.

Prenotazioni su: https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome con codice esenzione e tessera sanitaria.

Tutte le informazioni su: https://www.salutelazio.it/vaccinazione-covid-19-persone-con-comorbidita.

CLICCA SUL BANNER
30 Aprile 2021
Che tempo farà il primo maggio: scatta l’allerta nel Lazio
1 Maggio 2021
Turnover e contratti a termine, i lavoratori Amazon ricevuti al Comune di Colleferro

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *