Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Vaccino, successo per l’open day a Valmontone


Boom di partecipanti, replica nei weekend

Sembrava una giornata di saldi estivi e invece era l’effetto dell’open day del vaccino lanciato dalla Regione Lazio. Boom di afflussi nel weekend al drive-in dell’outlet di Valmontone, dove da tutto il Lazio e anche da altre regioni, intere famiglie si sono messe in marcia dopo la prenotazione online. Un evento che sarà replicato anche nei prossimi weekend e che ha mostrato davvero poche lacune. Oltre 107 mila vaccinazioni solo tra sabato e domenica. Sabato record di 56.658 vaccinazioni (domenica 50.839). Sono questi i numeri diffusi dalla Regione Lazio.

“Noi attualmente abbiamo circa 160mila dosi di AstraZeneca che serviranno in larga parte per i richiami e in piccola parte per il prossimo open day. Sono previste due piccole forniture di AstraZeneca durante il mese di maggio: una di 20mila e una di 30mila dosi verso fine mese”. Lo ha detto l’assessore alla Sanita’ della regione Lazio, Alessio D’Amato, partecipando alla presentazione dei risultati “open day Over 40″ e degli effetti della campagna vaccinale sulla mortalita’ nel Lazio.

L’assessore regionale alla Sanità ha spiegato che “a noi le dosi vengono consegnate in proporzione al numero degli assistiti, nonostante cio’ il Lazio ha fatto 63mila somministrazioni ai residenti di altre regioni ma che hanno domicilio e medico di famiglia nel Lazio: chi ha il domicilio nel Lazio puo’ fare l’open day. Pero’ di quelle 63mila dosi finora non abbiamo visto nulla indietro, non c’e’ stato un riequilibrio sulle dosi che abbiamo fatto ai residenti di altre regioni e ci attendiamo questo riequilibrio”.

 “Visto il successo che c’e’ stato, le modalita’ molto semplici di accesso e anche le file, molto ridotte, lo ripeteremo durante tutti i fine settimana. Il prossimo fine settimana sara’ ancora per gli over40. Poi, man mano, scenderemo anche sulle altre fasce in maniera coerente con la programmazione regionale e nazionale. Per i maturandi, stiamo ragionando di farne uno ad hoc intorno al 2 giugno, la Festa della Repubblica. Io credo che i tempi siano maturi. I dati principali sono drasticamente diminuiti. Per quanto riguarda il Lazio, Ieri per la prima volta zero decessi in tutte le nostre province”. Infine su Reithera:

“Per quanto ci riguarda riteniamo un errore abbandonare una piattaforma nazionale dei vaccini”.

17 Maggio 2021
Chef Colonna: “Inutile posticipare il coprifuoco senza le aperture interne”
17 Maggio 2021
Nelle viscere di Monte Guadagnolo. Le straordinarie immagini della discesa all’interno di una grotta

Sorry, the comment form is closed at this time.