Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Valmontone, a piedi in sicurezza dalla stazione a Colle Belvedere


Il sindaco: “Portiamo a termine una delle opere a cui tenevamo di più”

Andare a piedi, in sicurezza, dal Valmontone Hospital alla stazione FS? Ora finalmente si può. C’è voluto del tempo, tanto impegno, progettazioni adeguate e finanziamenti regionali e, alla fine, ci siamo riusciti. Con la conclusione dei lavori abbiamo consegnato a Valmontone un’opera fondamentale che i cittadini chiedevano da tempo: il marciapiede di via Ariana, da Colle Belvedere alla stazione ferroviaria. Un intervento, realizzato per il 65% con fondi della Regione Lazio e per il resto con risorse comunali, che ci ha permesso di mettere in sicurezza una delle strade più trafficate del centro Italia, con regolamentazione delle acque piovane e illuminazione.

“Sono orgogliosa – afferma la vice sindaca e assessora ai lavori pubblici, Veronica Bernabei – di consegnare alla città un’opera tanto attesa, che permette ai pedoni di percorrere in sicurezza via Ariana e di migliorare il decoro di questa parte della città. Ci scusiamo per qualche disagio subito durante i lavori, ma siamo sicuri che ne è valsa la pena”.

“Anche stavolta – aggiunge il sindaco, Alberto Latini – portiamo a termine una delle opere a cui tenevamo di più: il marciapiede di via Ariana. Una strada con flussi di traffico elevatissimi che necessitava di un camminamento sicuro e continuo per chi la percorre a piedi. Oggi tutto questo è possibile e, senza correre rischi, si può andare a piedi dalla Stazione fino all’autostrada e, quindi, al Valmontone hospital. Grazie alla Regione Lazio, per il contributo, e agli uffici per l’ottimo lavoro svolto”.