Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Vasto incendio, nube nera sulla provincia a sud di Roma

a cura della redazione

Un vasto incendio è divampato all’interno di una discarica abusiva in Via Montagnano, nel territorio del Comune di Ardea, alle porte di Roma. Il rogo con fiamme alte si è originato poco prima delle ore 5 di oggi, lunedì 8 aprile.

A bruciare sono stati pneumatici e rifiuti di vario genere che, prendendo fuoco, hanno sprigionato una fitta nube di fumo nero e un forte odore di gomma bruciata. Scattato l’allarme, è partita la macchina delle emergenze. La nube ha coperto il cielo sul litorale romano e sull’area dei Castelli Romani, visibile da chilometri di distanza. I residenti tengono chiuse porte e finestre.

Enorme colonna di fumo nero su Roma

A poche ore dall’incendio che sta interessando Ardea un’alta colonna di fumo nero si è sollevata dal rogo. Il territorio convolto è quello alle porte della Capitale, nella sua Area Metropolitana Sud, poco al di sotto dei Castelli Romani e verso il litorale e non molto distante dalla discarica di Roncigliano. La nube interessa i Comuni appunto a ridosso dei Castelli e del litorale ed è visibile da chilometri di distanza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: