Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Viaggio della Memoria, piccolo imprevisto per i ragazzi dei Monti Prenestini fermi in Repubblica Ceca

Ritorno in Italia con imprevisti per gli studenti, gli insegnanti e gli accompagnatori di Zagarolo. I ragazzi dei Monti Prenestini sono fermi in Repubblica Ceca da poco dopo la partenza per un guasto tecnico nel pullman, precisamente la cuffia della barra stabilizzatrice posteriore.

LEGGI ANCHE: UNA GIORNATA CON I PENDOLARI DI ZAGAROLO DOPO IL DERAGLIAMENTO DEL TRENO


Il pullman sostitutivo è arrivato con i meccanici; attualmente i ragazzi, dopo aver passato la notte in pullman, sono nella città di Olomouc (Repubblica Ceca) dove il mezzo verrà riparato in officina. I ragazzi non hanno nascosto i loro disagi ai genitori, ma non manca l’assistenza dagli insegnanti e da tutta la spedizione partita dal territorio dei Monti Prenestini. Il pullman è ripartito alle 12,40 ed è sulla via del ritorno a casa.

I ragazzi stanno bene e sono tranquilli. Il dirigente scolastico e gli insegnanti sono attenti controllori della loro sicurezza.
Come mamma capisco le preoccupazioni dei genitori, sono a vostra completa disposizione.

L’assessore alla Cultura del Comune di Zagarolo, Emanuela Panzironi

??CONTINUA A RESTARE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??