Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Violenza sessuale sui suoi alunni dai 10 ai 15 anni. Indagato insegnante di religione

a cura della Redazione

La scuola dovrebbe essere il luogo più sicuro per bambini e ragazzi, invece può trasformarsi in un incubo. 

A San Cesareo ``CC La Noce``

È il caso di alcuni alunni nella zona di Tivoli, tra i 10 e i 15 anni, vittime di abusi sessuali ripetuti per anni per mano del loro insegnante di religione.

Nei confronti dell’uomo, oggi 46enne, è stata emessa dal gip del tribunale di Tivoli una misura cautelare.

Il procuratore ha spiegato che l’indagato “dopo avere creato una relazione di fiducia e amicale con i minorenni e i loro genitori è gravemente indiziato di avere commesso violenze sessuali, specie approfittando di gite organizzate unitamente ad associazioni educative anche di carattere religioso, delle quali faceva parte”.

Oltre che a Tivoli, l’insegnante ha lavorato in diverse scuole d’Italia dove ha ripetuto gli abusi su alcuni alunni dei vari istituti in cui insegnava.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: