Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Vis Casilina (calcio), Ignat: “Possiamo salvarci con l’Under 17 regionale e vincere con l’Under 16”

Roma – E’ uno dei ragazzi che si sta “sdoppiando” tra Under 16 provinciale (il gruppo di riferimento) e Under 17 regionale. Alessandro Ignat, esterno destro offensivo classe 2008, ha la piena fiducia sia di Manuel Ricci (che allena l’Under 16 provinciale), sia di Massimo Attili (che guida l’Under 17 regionale). Nel week-end appena messo alle spalle, l’esterno offensivo ha segnato coi più grandi nel vittorioso match contro l’Atletico Lariano (4-2 con gli altri sigilli firmati da Caruso, Granara e da un’autorete). “Sono contento dello spazio che mi danno i tecnici delle due squadre: mi stanno facendo crescere molto. Non è facile affrontare il doppio impegno, ma ce la metto tutta per fare il massimo” dice Ignat che poi parla delle prospettive dei due gruppi di cui fa parte: “Con l’Under 16 abbiamo tutte le carte in regola per provare a vincere il girone, abbiamo due punti di ritardo dallo Sporting San Cesareo capolista che affronteremo dopo la sosta di Pasqua. Nell’ultimo turno abbiamo battuto il Mundial per 3-1 (doppietta di Bisegna e gol di Granara, ndr) e abbiamo dato continuità alla vittoria nello scontro diretto col Falaschelavinio. Ora ci prepariamo per il match casalingo contro la Nf Ardea che è ultima della classe. Per quanto riguarda l’Under 17 regionale, abbiamo ottenuto una vittoria importante nell’ultimo turno agganciando l’Atletico Lariano in classifica e ovviamente sono contento del mio gol, ma dobbiamo lottare ancora nel finale di campionato a partire dal prossimo match esterno col Colleferro terzo della classe”. Ignat è un prodotto puro del Vis Casilina, visto che già prima dell’avvento del presidente Enrico Gagliarducci giocava con la società capitolina. “Mi trovo molto bene in questo ambiente, ma un giorno mi piacerebbe anche misurarmi con la categoria Elite e magari vestire anche la maglia della prima squadra della Vis Casilina”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: