Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Visite agli amici, cosa cambia da lunedì


Il nuovo provvedimento che sarà in vigore da lunedì

È la novità più importante forse nelle relazioni sociali dallo scorso 10 marzo: da lunedì cadono i divieti a visite e incontri: si potrà far visita anche agli amici oltre che ai congiunti. Non ci sono limiti specifici alle persone che si potranno vedere. Anche se permane il divieto di assembramento. Comunque, quando ci si incontra va mantenuta sempre la distanza di un metro. E resta l’obbligo della mascherina se gli incontri, al chiuso o all’aperto, non è possibile rispettare la distanza di sicurezza.

L’autocertificazione resterà per chi voglia spostarsi in altra regione. Ma solo per «compravate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute». Gli spostamenti liberi tra una regione e l’altra sono rinviati al 3 giugno. Resta in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS METTI MI PIACE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: