Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Vitelia, alle origini di Bellegra: il libro del prof Mastrogiacomo riscrive la storia del borgo prenestino

Sarà presentato il prossimo 26 novembre a Bellegra presso la sala Morasca di via Giovanni XXII il libro “Vitelia. Le Origini”, uno studio approfondito sulle fonti scritte per l’identificazione della mitica città risalente al XI-IV sec. a.c.

L’autore è il professor Bruno Mastrogiacomo, autorevole docente, ora in pensione,  presso il liceo scientifico di Olevano Romano, dove ha svolto il proprio ruolo per oltre trenta anni, contribuendo alla valorizzazione degli aspetti culturali e archeologici del luogo.

Un lavoro, quello del professor Mastrogiacomo, che ha ricevuto gli apprezzamenti del mondo accademico e istituzionale e realizzato grazie al sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Bellegra e al patrocinio del Comune di Bellegra.

L’opera punta a identificare il sito dell’antica Vitellia nell’attuale Bellegra, attraverso l’analisi oculata di documenti e indizi su cui convergono oggi importanti studi di tipo storico e archeologico.

All’evento di presentazione del volume interverranno importanti personalità come il dottor Alessandro Betori e il dottor Zaccaria Mari, funzionari archeologi della Soprintendenza per l’Area Metropolitana di Roma e provincia di Rieti, il professor Ivano Quattrini, storico e pubblicista e il professor Gianfranco Trombetta, dirigente dell’istituto Renato Cartesio di Olevano Romano.