Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Vivere bene è un’arte. Al via a Zagarolo la quarta edizione del Festival della Gioia e del BenEssere

E’ tutto  pronto per la quarta edizione del Festival della Gioia e del BenEssere, i due giorni dedicati al BenEssere e alle discipline orientali che, come di consueto, si svolgeranno nella cornice fresca e incantata del Palazzo Rospigliosi, a Zagarolo sabato 6 e domenica 7 luglio 2019.

Il Festival offre un’occasione per dedicare del tempo alla cura e alla conoscenza di sé, rallentare e ricaricare le energie in un ambiente sereno e conviviale.

La manifestazione, ad ingresso libero, ha un programma ricco e articolato animato dalla professionalità e competenza degli operatori del settore.

Nelle sale del Palazzo Rospigliosi verrà predisposta un’area massaggi, dove si potranno sperimentare trattamenti individuali di Shiatsu, Thailandese, Medicina Cinese, Massaggio Bioenergetico, Cristalloterapia, Pranic Healing, Riflessologia Plantare, massaggi Decontratturanti per rilasciare lo stress, Naturopatia.

Si potrà accedere alle classi aperte per provare diversi stili di Yoga; essere guidati alla scoperta di  diversi approcci alla meditazione (Zen, Meditazione in movimento, meditazione con Mandala); esplorare le arti cinesi del benessere come il Qi Gong e il Taiji Quan; sperimentare diversi approcci alla creatività con laboratori sulla creazione e alla danza con le Danze sacre in cerchio; oppure il massaggio sonoro con Daniele Gruber, e i suoi meravigliosi strumenti: campane tibetane, di cristallo e Gong. Si potrà inoltre curiosare nel mercatino Biologico, etnico e artigianale.

In un contesto dove le antiche discipline e filosofie orientali incontrano i più moderni approcci della fisica, dell’osteopatia e della psicologia si potrà assistere anche a conferenze di approfondimento teorico. Molte le tematiche trattate.

L’attenzione dedicata ai più piccini e ad attività dedicate al loro benessere  (laboratori creativi, Yoga bimbi), rende inoltre questo evento adatto alle famiglie.

Nella serata del sabato si potrà assistere ad un’esibizione di Danza Classica Indiana con Martina Argada alle 20,30 e alle 21.00 al concerto di Oscar Bonelli, polistrumentista talentuoso che ci proporrà una performance meditativa e suggestiva facendoci viaggiare nel tempo e nello spazio tra diverse tradizioni spirituali.

Leggi anche  Zagarolo, una nuova tensostruttura di accoglienza alla Casa della Salute

Nella giornata di domenica sarà di nuovo presente il maestro Dario Doshin Girolami, maestro Zen che da anni tiene lezioni alla facoltà di psicologia della Sapienza di Roma e all’interno del carcere di Rebibbia.

Sarà inoltre ospite per entrambi i giorni Alain Contaret, rappresentante della tradizione Essena in Italia.

Per informazioni sul programma si può seguire la pagina Facebook https://www.facebook.com/befestivalpalestrina/ o scrivere a info@befestival.it

??RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??

2 Luglio 2019
Da Valmontone a Temptation Island: la storia di Elena Cianni
2 Luglio 2019
Allarme “nube nera”, tante domande senza un perché. Si attende l’intervento di Arpa e carabinieri

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *