Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Vivere un giorno da antico romano, inaugura il nuovo parco Roma World

a cura della redazione

 

Vivere una giornata da Antico Romano, assaporandone usi e costumi, diventare Gladiatore per un giorno, tuffarsi nella storia dell’Impero, immersi nella natura, viaggiare indietro nel tempo di 2000 anni e pernottare in un villaggio delle Legioni Romane: tutto questo è possibile aRoma World, il nuovo Parco dell’Antica Roma, nato a fianco di Cinecittà World, che domenica 16 aprile ha inaugurato ufficialmente la stagione con l’evento The Legion Experience, realizzato in collaborazione con l’Associazione LEGIO I ITALICA, una bella domenica di rievocazioni storiche, riti e manovre militari così come venivano condotte all’epoca dall’esercito romano.

 

a Zagarolo

Roma World permette di vivere la Roma Antica, così come è stata immaginata in decenni di film e fiction, da Ben Hur al Gladiatore – dichiara Stefano Cigarini, Amministratore Delegato di Cinecittà World A Roma, Roma la vedi, a Roma World, Roma la vivi!”.

 

Roma World è un nuovo e innovativo progetto di experience park che si inserisce nel crescente trend del turismo esperienziale ed ecosostenibile. Qui l’ospite riscopre il verocontatto con la natura, mangia nella Taberna come gli antichi Romani, tra piatti e bevande dell’epoca, assiste agli spettacoli dei Gladiatori, impara le loro tecniche di combattimento guidato dagli istruttori del Gruppo Storico Romano, fa shopping tra le bancarelle dell’antico mercato. Un luogo speciale dove i bambini incontrano gli animali della fattoria, ammirano il volo dell’aquila e di altri rapaci negli spettacoli di Falconeria, arte antica già praticata nel VII secolo AC, si cimentano nel tiro con l’arco o tra i sentieri del bosco magico.

 

Roma World punta a ricostruire nei prossimi anni, pezzo dopo pezzo la Roma Imperiale – continua Stefano Cigarini – per permettere ai milioni di turisti che visitano la capitale diimmergersi fisicamente nella storia”.

 

Il Piano di sviluppo dal 2024-2030 prevede 3 fasi: lo Show dal vivo “Rome On Fire”, la ricostruzione della Roma Imperiale, cui seguiranno le province dell’Impero.

 

Il 1° giugno 2024 è previsto il debutto del grande spettacolo live Roma on Fire, show storico da 5 Milioni di Euro, che celebrerà la grandezza di Roma con corse delle bighe, parate dell’esercito, giochi e battaglie fino all’incendio di Roma del 64 d.C. ai tempi di Nerone. Il tutto nello spettacolare set di Ben Hur, film kolossal del 1959 (11 Oscar), rifatto nel 2016 con star del calibro di Jack Houston e Morgan Freeman. Il set si presenterà nuovo e trasformato nel Circo Massimo per una grande produzione cinematografica prevista nel 2023.

 

Nel 2025, anno del Giubileo, è prevista la Roma Imperiale, ricostruita su 12 ettari: il Foro con Templi, Teatro e la suburra, ricca di botteghe e commercianti, a cui seguirà, tra il 2026 e il 2030, la realizzazione dell’Impero con le principali province.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: