Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Volley Club Frascati, Di Mauro: “Stiamo lavorando per il futuro con Under 16 e 18 femminili”

Frascati (Rm) – E’ arrivato nello staff tecnico del Volley Club Frascati a inizio febbraio per affiancare coach Stefano Morini alla guida della serie C femminile (che sabato gioca contro la Lazio il secondo match dei play off dopo il k.o. con la Fenice). Poi a Mario Di Mauro il club del presidente Massimiliano Musetti ha affidato i gruppi Under 16 e Under 18 Elite femminili: “Il gruppo più grande ha avuto maggiore difficoltà, sia nel campionato di categoria sia in quello di Prima divisione e quindi ho fatto con loro principalmente un lavoro di tipo mentale – dice Di Mauro – L’Under 16, che è tuttora impegnata nella seconda fase della Coppa Favretto, ha una situazione di partenza migliore, ma comunque entrambi i gruppi si sono messi a disposizione. L’Under 18 vedrà grossi cambiamenti a livello di organico nella prossima stagione, visto che molte ragazze escono dalla categoria a livello anagrafico. Discorso diverso per l’Under 16 da dove solo in quattro passeranno alla categoria superiore, per il resto potranno continuare il percorso nell’attuale categoria e siamo fiduciosi che possano alzare l’asticella dei loro obiettivi. Inoltre in questo gruppo sono già entrate alcune ragazze dell’Under 14 allenata da Rachele Musetti e quindi già siamo a buon punto per l’allestimento del futuro organico. Infine siamo contenti di aver coinvolto le ragazze dei gruppi in un’opera di “fidelizzazione” facendole venire spesso a vedere le gare della prima squadra”. Di Mauro sta per completare la sua prima stagione fuori dalla regione d’origine che è la Campania. “Per motivi di lavoro mi sono dovuto spostare a Roma e nella prima parte dell’annata agonistico ho allenato la serie D ad Ariccia, lasciando la squadra in zona play off. Poi quando è uscita questa opportunità a Frascati l’ho subito presa in considerazione: ho trovato un ambiente familiare dove al tempo stesso si lavora con grande professionalità. Questa è una società composta da persone competenti e c’è una proficua comunicazione e collaborazione tra i vari tecnici, un aspetto molto importante per fare un buon lavoro”.