Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Volley Club Frascati (serie C femm.), Severini: “Una vittoria molto importante con Colleferro”

Frascati (Rm) – Si è chiuso col botto il girone d’andata della serie C femminile del Volley Club Frascati. Le ragazze di coach Stefano Morini hanno battuto Colleferro per 3-1 nel match andato in scena sabato scorso al palazzetto dello sport di Vermicino. Una gara che la giovane centrale classe 2003 Elisa Severini analizza in questo modo: “Nel primo set probabilmente ci è mancata la giusta concentrazione nella parte finale e loro ne hanno approfittato. Ma successivamente la squadra è rientrata in campo con grande determinazione, mantenendo sempre alta l’attenzione e andando a prendersi una vittoria importante quanto meritata. Con questa partita è finito il girone d’andata e ora siamo in vetta con cinque punti di vantaggio sulla seconda. Abbiamo fatto un bel percorso, perdendo solo una partita contro Prometeo che è stato una sorta di incidente di percorso, ma ci siamo riprese bene”. Il rendimento del gruppo frascatano ha sorpreso anche la stessa Severini: “All’inizio l’organico era limitato, poi la squadra è stata completata e ne è uscito un gruppo forte”. La stessa centrale è uno dei volti nuovi di questa stagione: “Giocavo a Mentana assieme ad altre compagne che si sono spostate a Frascati. Molte delle giocatrici di questa squadra hanno affrontato campionati di alto livello e sanno come comportarsi in queste situazioni, inoltre c’è una bella sintonia tra tutte noi”. La Severini parla anche del rapporto con coach Morini: “Anche lui stava a Mentana e fin dai primi momenti in cui l’ho conosciuto è nata una buona intesa”. Adesso il campionato si ferma per tre settimane: “La sosta è un peccato, anche perché ci siamo fermate recentemente per la pausa natalizia. Ma tra due settimane torniamo in campo per la Coppa Lazio che rappresenta una competizione da onorare al meglio. L’obiettivo primario, però, è quello della promozione in B2” conclude Severini.