Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Youth festival, successo per la prima edizione a Cave

a cura della redazione

 

A Cave è giunta a termine la prima edizione dello Youth Festival che ha visto impegnati quest’ultimo weekend tantissimi giovani artisti e cantanti. 

L’evento, gestito dall’associazione giovanile Immagina Cave in collaborazione con la Pro Loco locale, ha coinvolto un grande numero di giovani da tutto il territorio Prenestino. I ragazzi  dell’organizzazione hanno dichiarato di aver mirato proprio a coinvolgere giovani da tutta la Provincia di Roma. 

a Palestrina

Nelle due serate si sono esibiti svariati cantautori, tutti giovanissimi. La domenica l’evento è terminato con il concerto di Luca Coi Baffi e della sua band.

Ogni giornata ha ospitato un dj set: il sabato a cura di Tommaso Pacioni e la domenica di Giammarco Colaluce.

Per tutta la durata dell’evento, completamente gratuito, è stata allestita una mostra artistica con opere realizzate da ragazzi del background romano; alcuni di questi si sono cimentati nella realizzazione di opere dal vivo.

È stata, inoltre, adibita una zona per la realizzazione live di pannelli da esposizione con la tecnica del murales eseguita da tre writers di Cave.

Il Festival, grazie all’impegno di questi ragazzi e della Pro loco, ha portato proprio a ciò che si cercava: un ambiente in cui musica, arte e divertimento potessero animare il giardino del Teatro Comunale del proprio paese e portare tanti ragazzi a passare due belle, allegre e colorate giornate.

Chissà, magari staranno già pensando a come migliorare questo Festival per il prossimo anno!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: