Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Sabato Zagarolo celebra il pane: l’arte bianca nel borgo

Farina, acqua e sale nel rispetto della tradizione. Nel weekend Zagarolo celebra uno dei prodotti tipici della provincia di Roma: il pane.

L’arte bianca è uno dei caratteri distintitivi del territorio dei Monti Prenestini con le sue molteplici varietà.Dalle 19,30 il centro storico sarà la location di un divertente e gustoso percorso gastronomico che condurrà i visitatori in giro per il borgo ad assaggiare distinte tipologie di pane. Dalla tradizione, alla fantasia di nuove ricette e impasti.

ANIMAZIONE

Sabato 20 Luglio, all’interno dell’evento “Festa del Pane” è prevista animazione itinerante (dalle ore 20.00 su Corso Vittorio Emanuele a cura di “Smisurato”) e un concerto dei Radical Gipsy (ore 21.30 in Piazza Santa Maria). A cura della ATCL Lazio.


I Radical Gipsy sono un trio jazz manouche (Gabriele Giovannini: chitarra solista; Daniele Gai: chitarra ritmica e voce; Giulio Ciani: contrabbasso) che nasce a Roma nel 2012, con un preciso orientamento verso le sonorità del gipsy jazz inaugurato da Django Reinhardt. Il loro repertorio propone una panoramica esaustiva del genere: dai classici di Django fino ai brani dei gipsyes contemporanei passando per la chanson francese e gli evergreen della Swing Era.

??RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??