Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Zagarolo, certificati anagrafici anche in tabaccheria


Come funziona il nuovo servizio annunciato dal Comune: costi e date

A partire dal 20 Ottobre, i certificati anagrafici per il Comune di Zagarolo potranno essere rilasciati nelle tabaccherie di Zagarolo che hanno aderito all’iniziativa. Si tratta di un innovativo servizio nato da una convenzione siglata tra il Comune di Zagarolo e la F.I.T. (Federazione Italiana Tabaccai), coadiuvata dalla Novares, società del gruppo F.I.T. 

L’obiettivo è quello di semplificare i servizi affinché i cittadini non dovranno necessariamente recarsi in Comune per ottenere i documenti. 

DOVE – LA RETE CIVICA A SERVIZIO DEI CITTADINI – SI PARTE DA SETTE TABACCAI

Le tabaccherie del territorio che partiranno in via sperimentale per il nuovo progetto sono sette e sono dislocate nelle varie aree del territorio, a copertura dell’intero Comune (vedi fine post). In una seconda fase l’adesione al progetto potrà essere estesa a tutte le tabaccherie associate F.I.T. del Comune, quindi il numero dei punti vendita convenzionato aumenterà, diventando una grande rete civica al servizio dei cittadini. 

QUANDO – 20 OTTOBRE 2021: LA CONFERENZA STAMPA DI INAUGURAZIONE DEL SERVIZIO

L’inaugurazione del 20 Ottobre sarà accompagnata da una conferenza stampa di presentazione del servizio alle ore 11.00, presso la tabaccheria di Viale Ungheria 73, alla quale parteciperanno il Sindaco Emanuela Panzironi – che ritirerà il primo certificato – e il Presidente della Federazione Italiana Tabaccai a livello provinciale Simone Brini. 

“Per un cittadino potrebbe non essere agevole recarsi nella sede del Comune per ottenere un certificato – spiega il Sindaco di Zagarolo, Emanuela Panzironi. – Abbiamo pensato, quindi, in collaborazione con la Federazione Italiana Tabaccai, di introdurre questo servizio di anagrafe sul territorio per semplificare le richieste, dare risposte immediate e azzerare la distanza tra Istituzione e cittadino. Si tratta di un altro passo verso la semplificazione amministrativa, in linea con il programma di governo e grazie agli investimenti che il Comune di Zagarolo sta portando avanti in termini di innovazione tecnologica. Da Lunedì 18 Ottobre, infine, l’Amministrazione comunale ha deciso di rivedere l’orario di ricevimento al pubblico per i servizi anagrafici, aumentando di oltre il 100% gli appuntamenti”. 

“Siamo davvero soddisfatti di poter collaborare con le istituzioni affinché le nostre attività possano essere vicine ai cittadini, agevolandoli nelle loro incombenze quotidiane e svolgendo così anche una funzione di servizio – dichiara il Presidente della Federazione Italiana Tabaccai della Provincia di Roma, Simone Brini. – La nostra categoria ha ben risposto a questo nuovo progetto e, presto, altre tabaccherie vi aderiranno”. 

Infine, dal mese di Novembre, potranno aderire al progetto di Zagarolo tutte le Tabaccherie Associate a F.I.T. che, ricordiamo, potranno rilasciare anche certificati della Camera di Commercio. 

TUTTI I CERTIFICATI CHE POTRANNO ESSERE RILASCIATI DALLE TABACCHERIE

– Anagrafico di NASCITA 

– Anagrafico di MORTE 

– Anagrafico di MATRIMONIO 

– di CITTADINANZA 

– di Esistenza in VITA 

– di RESIDENZA 

– di Stato CIVILE 

– di Stato di FAMIGLIA 

– di Stato di FAMIGLIA e di Stato CIVILE 

– di residenza in CONVIVENZA 

– di Stato di Famiglia AIRE 

– di Stato LIBERO 

– Anagrafico di UNIONE CIVILE 

– di CONVIVENZA 

COSTO

Il costo di tutti i documenti rilasciati nei tabaccai è di 2,00 €, iva compresa.

LE SETTE TABACCHERIE DI ZAGAROLO CHE ATTIVERANNO IL SERVIZIO IL 20 OTTOBRE

– Via Antonio Fabrini, 11

– Corso Vittorio Emanuele, 55

– Via Giuseppe Calandrelli, 28

– Piazzale della Stazione FF.SS., 30

– Viale Ungheria, 73

– Viale Ungheria, 3

– Via Prenestina Nuova Km. 3,600 s.n.c., Valle Martella 

Tutti gli aggiornamenti del servizio sono reperibili sul portale istituzionale, oppure chiamando lo 06 95769222 o anche rivolgendosi allo sportello accoglienza al piano terra del Comune, nei nuovi orari di apertura al pubblico: dal Lunedì al Venerdì 8.30-13.00, oltre al Martedì e Giovedì 15.30-17.00.