Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Zagarolo, il rione Borgo vince il palio della Graticola

a cura della redazione

Con una straordinaria tripletta (tiro con la balestra, tiro alla fune e Contesa della Macchina), il Rione Borgo vince il Palio della Graticola 2023.

Una serata aperta dalla fanfara dei Bersaglieri di Ladispoli che ha sfilato tra le strade del centro storico di Zagarolo, poi l’attenzione si è spostata sulla Corte di Palazzo Rospigliosi per il tiro alla balestra, a cura dell’Associazione Balestrieri. Vincitori del tiro il Rione Borgo con Marco Carletti miglior tiratore.

A seguire, su Corso Vittorio Emanuele, i quattro Rioni Borgo, Forese, Colle e Terra hanno proseguito il Palio con il tiro alla fune. Istanti avvincenti che hanno fatto tornare indietro nel tempo, a quei giochi popolari tipici della tradizione gabina.

La Contesa della Macchina, infine, ha suggellato la serata con l’entusiasmo tipico di questa sfida. I quattro Rioni hanno dato spettacolo sul corso centrale di Zagarolo entusiasmando il numeroso pubblico presente.

Una novità: dal prossimo anno la Contesa della Macchina sarà anche al femminile!

Un ringraziamento alla Confraternita di San Lorenzo e alla Pro Loco per l’organizzazione, ai cittadini che hanno costituito i quattro Rioni, all’Associazione Balestrieri per la gestione del tiro alla balestra, alla Fanfara dei Bersaglieri di Ladispoli per aver sfilato a Zagarolo, all’Arma dei Carabinieri, Croce Rossa, Polizia Locale e Associazione Nazionale Carabinieri sez. Zagarolo San Cesareo per il supporto.

Appuntamento a questa sera, Mercoledì 9 Agosto alle ore 19.00, con la Ss Messa in Piazza Guglielmo Marconi e, a seguire, la processione nel centro storico.