Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Zagarolo, la città ricorda il professor Michele Lacetera

a cura della redazione

 

Giovedì 21 Settembre, alle ore 18.00 nel Salone delle Bandiere di Palazzo Rospigliosi, si celebrerà la giornata in memoria della scomparsa del Prof. Michele Lacetera. Concittadino di Zagarolo, Lacetera si è sempre contraddistinto nel settore della cultura: oltre ad essere stato Professore nelle scuole della nostra Città, è stato anche Assessore alla cultura del Comune di Zagarolo.

A San Cesareo

Il Prof. Lacetera ha anche scritto un libro – “Zagarolo un dialetto, una cultura, un modo di essere” – un vero e proprio sunto delle origini e della cultura gabina.

Da tempo le sue parole facevano da introduzione agli eventi dedicati alla presentazione dei libri che la Biblioteca proponeva. Proprio della Biblioteca comunale Giovanni Coletti, il Prof. Lacetera è stato uno dei fondatori.

Nella locandina in alto, il disegno ispirato da Lacetera e realizzato da Nicola Serra per “Cittanuova”, il giornale di cui il Professore è stato uno dei fondatori. “Cittanuova” dava voce a Zagarolo e a quel territorio che tanto ha amato e dal quale ha ricevuto sempre attestati di stima e di affetto.