Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Zagarolo, l’area del mercato di rifà il look. Conclusi gli interventi di riqualificazione e messa in sicurezza

a cura della redazione

Era l’Aprile del 2022 quando l’Amministrazione comunale di Zagarolo comunicava il finanziamento di 200.000,00 Euro della Regione Lazio per la riqualificazione e messa in sicurezza dell’intera area mercatale di Via Valle del Formale, zona a ridosso del centro storico di Zagarolo.

A Zagarolo - Scopri di più
Lavori ed interventi che si sono conclusi in queste settimane - spiega il Sindaco di Zagarolo, Emanuela Panzironi. - Il progetto ha interessato diversi settori, da quello delle attività produttive a quello dell’ambiente e della sostenibilità. L’area mercatale di Zagarolo ha un nuovo volto e migliorerà la fruizione da parte di tutti i cittadini e visitatori. Un ringraziamento agli uffici e agli Assessori Ferdinando Bonafede e Alessandro Paglia per il brillante lavoro svolto.
A Zagarolo - Scopri di più

Questi gli interventi realizzati sull’area mercatale: installazione di pannelli informativi, realizzazione di nuovi posti auto e di una nuova piazzola per servizi igienici, rifacimento della scala di accesso e della staccionata da Via del Caravaggio e della segnaletica verticale e orizzontale comprese le piazzole per gli ambulanti, abbattimento delle barriere architettoniche, efficientamento della pubblica illuminazione con istallazione di un quadro elettrico a servizio del mercato, introduzione di nuovi accessi pedonali, sostenibilità ambientale grazie all’installazione di mastelli per la raccolta differenziata, razionalizzazione del verde e piantumazione di nuove siepi ed alberi.

A breve sarà online un’applicazione, “Zagarolo Market Place”, che darà la possibilità di conoscere più da vicino Zagarolo, trovando informazioni sui mercati contadini, gli esercizi commerciali, i ristoranti e gli eventi - aggiunge l’Assessore alle Attività Produttive Ferdinando Bonafede. - Questo progetto va a migliorare l’incontro e la condivisione tra cittadini, operatori del settore, agricoltori e piccoli produttori di eccellenze: grazie all’app l’area mercatale del centro storico diventa innovativa e sbarca anche nel mondo virtuale.