Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Zagarolo, Panzironi avanti. Ma c’è l’incognita ballottaggio


Le prime proiezioni danno il centrosinistra nettamente avanti. La Lega non sfonda, bene Luciani. Valle Martella ago della bilancia

Al contrario del referendum, lo spoglio per le Amministrative procede spedito a Zagarolo. Dopo il 40% delle schede scrutinate Emanuela Panzironi, alla guida della coalizione di centrosinistra uscente, è nettamente avanti. Le prime proiezioni parlano di una forbice percentuale compresa tra il 49 e il 51 per cento.

È un’elezione quella del vicesindaco uscente che si gioca sul filo di una manciata di voti.

Al momento nessuno degli altri quattro candidati raggiunge la percentuale del 20%. Bene la Lista di Luciani che sfonda a Valle Martella, frazione popolosa che sembra essere ancora una volta l’ago della bilancia. Sotto il 20% anche il centrodestra guidato da Marco Bonini, che all’inizio della competizione elettorale sembrava il vero contendente della Panzironi.

Dietro tutti i Vernini e Riccardi.

I candidati seguono lo spoglio dal seggio della scuola Albio Tibullo.

L’eventuale ballottaggio si terrà in data 4 e 5 ottobre.

22 Settembre 2020
Nuovo sciopero dei trasporti: a rischio bus, metro e ferrovie
22 Settembre 2020
Covid19 a Palestrina: altri due contagi nel giro di 24 ore

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *