Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Zagarolo piange Sheena, 14enne morta in un tragico incidente


Il cordoglio dell’Amministrazione comunale. Un drammatico scontro tutto da chiarire

Era residente a Zagarolo, nella zona di Valle Martella, la giovane ragazza di 14 anni rimasta coinvolta in un tragico incidente avvenuto ieri pomeriggio alla periferia di Roma in circostanze tutte da chiarire. Sheena Lossetto è deceduta sul colpo. Il fratello Giosuè, di 20, è in prognosi riservata al Policlinico Umberto I. Il padre Daniele, di 55, autotrasportatore, in quello di Tor Vergata, e la madre Lucia, di 39, all’ospedale Sandro Pertini. Due agenti della polizia stradale, di 44 e 49 anni, gravi anche loro, ricoverati in codice rosso al San Giovanni e al Policlinico Casilino.

Cordoglio dal sindaco, Emanuela Panzironi, e da tutta l’Amministrazione comunale per questa tragedia famigliare che tocca da vicino la comunità di Zagarolo.

La procura di Roma ha aperto un’inchiesta per omicidio stradale in relazione all’incidente mortale avvenuto ieri in via di Salone, nella Capitale, che ha portato al decesso di una 14enne, S.L., ed al grave ferimento dei suoi genitori. Secondo quanto si apprende, il pm Alberto Clemente ha disposto l’autopsia della minorenne e non appena sara’ possibile dara’ il nulla osta per i funerali. Il magistrato ha in programma anche l’affidamento di una consulenza per la ricostruzione della dinamica di quanto accaduto. L’auto della polizia stradale che ha impattato con la macchina della famiglia della vittima era lanciata all’inseguimento di una auto con due rapinatori, fuggiti via dopo aver rubato in una tabaccheria di Tivoli. Per questo resta al vaglio di chi indaga la posizione del guidatore dell’auto della polizia per una formale iscrizione sul registro degli indagati per un atto dovuto che avverra’ nelle prossime ore. 

UNA TRAGEDIA FAMIGLIARE

Si trovava in auto con i genitori e il fratello, la giovane morta dopo essere stata travolta da un’auto della polizia stradale oggi nella periferia est della Capitale.
La giovane, S.L. di 14 anni, e non 18 come sembrava dalle prime informazioni, e’ deceduta sul colpo. Feriti anche i suoi familiari, trasportati in diversi ospedali in codice rosso.
Sul posto per i rilievi dell’incidente sono intervenuti i carabinieri. Secondo quanto si apprende, su via di Salone in prossimità di una curva la pattuglia della stradale ha perso il controllo e si e’ scontrata frontalmente con l’autovettura su cui viaggiava la ragazza con la famiglia.

 “La Polizia di Stato si unisce al dolore dei familiari della giovane ragazza deceduta stamattina a seguito di un incidente che ha coinvolto una pattuglia della Polizia stradale impegnata nell’inseguimento di malviventi. Sentimenti di vicinanza e speranza sono rivolti agli altri membri della famiglia che sono ricoverati in gravi condizioni e dei due agenti rimasti feriti”. E’ quanto si legge in una nota della Polizia di Stato.

(foto d’archivio)

2 Marzo 2021
Pochi tamponi, restano chiuse le scuole di Colleferro
2 Marzo 2021
Celebrazioni Benedettine, da Norcia a Subiaco la fiaccola “Pro Pace et Europa Una”

Sorry, the comment form is closed at this time.