Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Zagarolo, trova lo zio morto in un dirupo

a cura della redazione

Il corpo di un uomo di 66 anni è stato trovato privo di vita in un dirupo, a Zagarolo. A fare il macabro ritrovamento in via Fratelli Zuccari è stato il nipote che lo aveva cercato per tutta la giornata di domenica.

Avvistato il corpo dello zio, è scattato subito l’allarme. I medici del 118, tuttavia, non hanno potuto fare altro che appurare il decesso del 66enne. Sul posto anche i carabinieri che adesso indagano. Stando a una prima analisi del medico legale, la morte dell’uomo sarebbe riconducibile a una caduta. I militari lavoreranno per capire se sia trattato di una caduta accidentale, al momento la prima ipotesi caldeggiata, o di altro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: