Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Not Found"]

A scuola a piedi: San Cesareo riconferma il servizio pedibus


Si tratta di un modo allegro e green per andare a scuola in compagnia di amici e compagni di scuola

E’ stato riconfermato il servizio Pedibus, totalmente gratuito, rivolto ai bambini della scuola Primaria E. Giannuzzi di San Cesareo, che prevede percorsi di accompagnamento Casa/Scuola con l’ausilio di operatori specializzati e genitori volontari.

“Il progetto è nato lo scorso anno nell’ambito del Programma Sperimentale Nazionale di Mobilità Sostenibile Casa – Scuola (rif. Legge n. 221 del 18.12.2016), con lo scopo di ridurre il traffico intenso nei pressi dei plessi scolastici dell’Istituto Comprensivo San Cesareo, migliorare la qualità dell’aria ed incrementare l’educazione civica e ambientale dei bambini – dichiara l’Assessore alla Pubblica Istruzione Emanuela Ricchezza. – Quest’anno, nello scenario delineato dal covid19, e dunque nella necessità di osservare il distanziamento sociale, il Pedibus rappresenta un’opportunità in più per il tragitto casa-scuola, in tutta sicurezza. A breve vi comunicheremo le nuove modalità di svolgimento del servizio finalizzate a garantire il distanziamento tra i bambini richiesto dalle norme anticovid”.

“Sono molto felice che il servizio sia stato riconfermato – dichiara il Consigliere all’ambiente Annalisa Benincasa. Lo scorso anno il progetto è stato accolto con favore sia dai genitori che dai loro piccoli e sono convinta che quest’anno la partecipazione sarà anche maggiore perché diversi cittadini ci hanno chiesto di riconfermare il pedibus. E’ un progetto a cui crediamo molto perché ha una valenza educativa interdisciplinare: dall’educazione ambientale all’educazione civica, favorisce la socializzazione dei bambini anche nel tragitto casa-scuola e ci aiuta a migliorare la qualità dell’aria attorno ai plessi scolastici”.

16 Settembre 2020
La strage dei kiwi, la crisi del settore tra la Casilina e l’Agro Pontino
16 Settembre 2020
San Cesareo: chiude questa notte il casello autostradale

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *