Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Apertura scuole nei Monti Prenestini: ecco gli istituti che iniziano il 24


In un Comunicato congiunto dei Sindaci di Palestrina, Zagarolo, San Cesareo, Cave, Gallicano nel Lazio, Castel San Pietro Romano, Capranica Prenestina, Poli e Rocca di Cave sono stati resi noti i giorni di inizio lezione per ciascuna scuola

I Sindaci di Palestrina, Zagarolo, San Cesareo, Cave, Gallicano nel Lazio, Castel San Pietro Romano, Capranica Prenestina, Poli e Rocca di Cave hanno deciso, effettuati gli opportuni confronti con i rispettivi Dirigenti Scolastici, in ordine alla sicurezza ed ai protocolli anticovid, la seguente articolazione di riapertura degli istituti scolastici sul territorio prenestino:

PALESTRINA– Istituto comprensivo G. Pierluigi: Apertura il 14 Settembre 2020;- Istituto comprensivo Karol Wojtya: posticipo apertura al 24 Settembre 2020;- Istituto comprensivo G. Mameli: posticipo apertura al 24 Settembre 2020;

ZAGAROLO – Apertura prevista per il 14 Settembre- Istituto comprensivo Zagarolo- istituto comprensivo ” R. Levi Montalcini”

SAN CESAREO:- Scuole aperte dal 14 Settembre 2020;

CAVE: Istituto comprensivo Matteotti, 11: scuola dell’infanzia, primaria e secondaria;- Apertura scuole posticipata al 24 Settembre 2020

GALLICANO NEL LAZIO: Istituto comprensivo Gallicano nel Lazio: apertura scuole posticipata al 24 Settembre 2020;

CASTEL SAN PIETRO ROMANO: Istituto comprensivo G. Pierluigi – plesso di Castel San Pietro Romano- scuola dell’infanzia e primaria;- Scuole aperte dal 14 Settembre 2020

POLI– Istituto comprensivo Gallicano nel Lazio- plesso di Poli – apertura scuole posticipata al 21 Settembre 2020.

Le Amministrazioni comunali ringraziano in anticipo i Dirigenti Scolastici, i genitori, gli alunni e tutti gli operatori scolastici, auspicando la massima comprensione e collaborazione per la ripresa dell’attività didattica in questo particolare momento storico.Continueremo a lavorare per il bene delle nostre Comunità in maniera coordinata ed unitaria.