Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Bimbo cade in piscina, paura a San Cesareo: interviene l’eliambulanza


L’ennesimo grave incidente alla periferia: ecco una primissima ricostruzione

Sembra una maledizione quella degli incidenti domestici a San Cesareo. Oggi pomeriggio attorno alle 14 un’eliambulanza è intervenuta in località Colle Nobeletto alla periferia del quartiere Casilino per un grave incidente domestico.

Soccorso un bambino di 4 anni che, stando a una primissima ricostruzione, sarebbe caduto nella piscina domestica ripiena di acqua per cause in corso di accertamento.

Il bimbo, che non dava segni di vita, è stato subito soccorso dai sanitari e trasportato d’urgenza a Roma al Bambin Gesù per le cure del caso. Sul posto un’ambulanza e i carabinieri della stazione locale. Dalle primissime informazioni il bambino non sarebbe in pericolo di vita.

Momenti di apprensione nel quartiere per le sorti del piccolo.

SEGUI MONTI PRENESTINI BASTA METTERE MI PIACE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: