Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Calci, pugni e “sediate” a un educatore: la follia di un 16enne a Valmontone


I Carabinieri della Stazione di Artena, allertati dal responsabile della struttura, hanno subito messo in moto le ricerche trovando il 16enne nel Comune di Valmontone

 I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato un 16enne originario della Romania, già con precedenti, per i reati di rapina e resistenza a pubblico ufficiale. 

Nei giorni scorsi, presso la casa di accoglienza per minori della cittadina in provincia di Roma, il baby malfattore, dopo aver aggredito con calci, pugni e con l’utilizzo di una sedia, il proprio educatore, è riuscito a “strappargli” il portafoglio e a fuggire dalla comunità. 

I Carabinieri della Stazione di Artena, allertati dal responsabile della struttura, hanno subito messo in moto le ricerche trovando il 16enne nel Comune di Valmontone pronto per fuggire in direzione Roma. Alla vista dei militari, il giovane rapinatore ha tentato di scappare cercando disperatamente di colpire i Carabinieri intervenuti provocandogli tra l’altro lievi lesioni. 

Recuperata la refurtiva, i Carabinieri di Artena sono riusciti a bloccare il 16enne che è stato portato in caserma e successivamente accompagnato presso il carcere minorile di Roma, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

29 Gennaio 2020
Prima giornata di tipizzazione a San Cesareo: in 75 rispondono all’appello dell’ADMO
29 Gennaio 2020
“Un percorso comune nella sanità per rispondere al meglio ai bisogni della popolazione”

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *