Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Caso Willy, la finanza chiede il sequestro dei beni agli indagati


Nuovo filone dopo gli accertamenti sul reddito di cittadinanza a carico dei quattro ragazzi

I militari della guardia di Finanza chiederanno alla procura di Velletri il sequestro dei beni, pari a circa 27 mila euro, di Marco e Gabriele Bianchi, Mario Pincarelli e Francesco Belleggia.


Secondo quanto si apprende, al termine di accertamenti sul reddito di cittadinanza percepito indebitamente dai quattro ragazzi – accusati di aver ucciso con calci e pugni Willy Monteiro Duarte nella notte tra il 5 e il 6 settembre scorso a Colleferro, vicino Roma – i finanzieri hanno deciso di inoltrare la richiesta ai pm dopo aver appurato che le famiglie dei quattro indagati avrebbero omesso di indicare tutte le informazioni dovute e aver percepito 33 mila euro indebitamente.
Sono cosi’ scattate le denunce per la violazione della legge sul reddito di cittadinanza.

18 Settembre 2020
Roma sud, per cinque giorni consecutive chiudono le rampe di immissione sul gra
18 Settembre 2020
Colleferro, salgono a 5 i contagi da Covid 19

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *