Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Castel San Pietro Romano nel calendario dell’Arma dei carabinieri 2020


Uno scatto in piazza San Pietro fa il giro d’Italia


Un omaggio a Castel San Pietro Romano e a uno dei suoi gioielli urbanistici: piazza San Pietro. Tra le 12 fotografie scelte per il calendario da tavolo dell’Arma dei carabinieri 2020 figura anche il piccolo paesino dei Monti Prenestini, nominato tra i Borghi più belli d’Italia e primo classificato ai Borghi del Mediterraneo.

La foto, scattata sotto il palazzo trasformato in caserma nella celebre pellicola “Pane, amore e fantasia”, ritrae due carabinieri in compagnia di alcune donne al mercato locale. Una scena “romantica” che sottolinea il profondo legame dell’Arma con le comunità locali e in particolare con Castel San Pietro Romano, sede, almeno nell’immaginario collettivo, di una delle caserme più celebri d’Italia.

Ringrazio l’Arma per il gradito omaggio, il Comando dei carabinieri e in particolare il capitano Paolo Zupi per il servizio attento e continuo sul territorio. Siamo soddisfatti e orgogliosi che il nostro paese sia stato scelto all’interno di questa prestigiosa pubblicazione a livello nazionale. Come sindaco di Castel San Pietro Romano intendo rivolgere ai carabinieri di tutta Italia il mio più grande augurio per il 2020.

Il sindaco Gianpaolo Nardi

La pubblicazione è stata presentata ieri alla presenza del Sottosegretario al Ministero della Difesa On. Angelo Tofalo e del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri.

Il calendario dell’Arma, pubblicato dal 1928, con un’unica interruzione dovuta al secondo conflitto mondiale, è diventato per l’Italia intera un oggetto di culto, con una tiratura che ormai da molti anni supera il milione di copie.

16 Novembre 2019
L’analfabetismo non è superato: alla Caritas di Palestrina corsi per italiani e stranieri
17 Novembre 2019
Dopo la pioggia, è il vento a far paura: allerta e danni ai Monti Prenestini

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *